Scuola Campanaria Verona

A Verona, crocevia delle vie cardinali di comunicazione, l'arte campanaria esiste almeno dal VII° secolo e da allora la città ha rappresentato un'importante punto di riferimento nel mondo delle campane. Questo sia per numero e mole delle realizzazioni nel corso dei secoli che per l'indiscusso pregio acustico ed artistico dei bronzi locali, prodotti da una cinquantina di dinastie di fonditori succedutesi negli anni. Quasi a complemento di ciò, nei secoli, hanno coesistito diverse tecniche di suono delle campane, dal carillon (in gergo “campanò”), ai rintocchi ordinati, per finire al sistema veronese. Quest'ultimo, sviluppatosi nel XVIII secolo presso la chiesa di San Giorgio in Braida, è l'unico metodo al mondo che permette di eseguire vera e propria musica mediante opportune rotazioni dei bronzi e viene tutt'oggi praticato nell'intera diocesi.

 
 

Contatti

Per qualsiasi informazione aggiuntiva non esitate a contattarci:

Se non volete perdervi nessun appuntamento riguardante la nostra attività iscrivetevi alla nostra mailing-list.

Seguiteci su:

  • Facebook Social Icon

© 2015 - 2018 by Scuola Campanaria Verona.