Maestri d'arte campanaria Veronese

Nei quasi due secoli e mezzo di tradizione campanaria "alla veronese", sono state molte le figure di spicco che si sono avvicendate. Tutte persone meritevoli che, seppur diverse per temperamento, fede, intelligenza, saggezza e coraggio, furono accomunate dalla medesima passione: il suono delle campane.

 

Chiamati in gergo "maestri", nella più banale delle accezioni viene loro affibbiato questo epiteto semplicemente per le funzioni similari al direttore d'orchestra.

Ma allora perchè non chiamarli "direttori"? La risposta forse, come solitamente accade, è da ricercarsi con semplicità. Queste grandi persone, che citeremo di seguito, hanno infatti incarnato il vero significato della parola "maestro": essi erano compositori di suonate per campane, provetti suonatori, uomini di fede, instancabili appassionati e, soprattutto, personalità in grado di unire tante persone sotto la stessa causa: la dedizione per l'arte campanaria.

Sono stati un po' per tutti... maestri di vita.

© 2015 - 2018 by Scuola Campanaria Verona.