Santa Teresa di Lisieux (Tombetta)

La Torre

Dopo un cinquantennio in cui furono presentati almeno una decina di progetti per un'imponente torre campanaria in stile neogotico, che doveva raggiungere i cento metri di altezza, si decise di porre mano ad un campanile meno ambizioso ma comunque grazioso e ben integrato con l'architettura della chiesa. L'opera era compiuta nel 1954.

La Torre Campanaria

Le Campane

Nel 1955 venne montato un nuovo complesso di nove campane in scala musicale diatonica maggiore, pregiato sia per caratteristiche acustiche che estetico-decorative. Tale insieme andava a sostituire tre bronzi precedenti, montati sotto una pergola. Il concerto, fuso dalla pontificia fonderia Colbachini di Padova, venne progettato ed inaugurato dai campanari di Santa Anastasia che lo fecero suonare per la prima volta a distesa alle ore 13.15 del 23 aprile 1955 ed a concerto alle 19.00 dello stesso giorno.

Nel 1957 le campane furono elettrificate totalmente.

Particolare delle campana maggiore

Scheda Tecnica

Iconografia delle Campane

Campana 1

"9"

Inscrizioni:

NUNTIO ORAS, SIGNO DIES, PLORO, ROGO, CONCINO LAETA, PLANGO FUNERA, sulla gola della campana,

A S. TERESA B.G. I SUOI DEVOTI A. M. MCMLIV – MCMLV sempre sulla gola.

O VIRGO CRHISTO AMABILIS CAELISTIBUS NUNC GAUDIS FRUENS AB ARCE SIDERUM QUAS LACITER PROMISERAS ROSAS MEMENTO SPARGERE sul dorso,

NESSUNO MI INVOCHERA’ SENZA AVERNE RISPOSTA sempre sul dorso.

Immagini:

Santa Teresa del Bambin Gesù e il ritratto di Pio XII.

Sequenza decorativa:

Ragione Sociale, Santa Teresa del Bambin Gesù, Scudo del Carmelo, Stemma Basilicale, P:P: Pio XII, Stemma Pontificale.

 

Campana 2

"8"

Inscrizioni:

ILLUMINA NOS DOMINE EXEMPLIS FAMILIAE TUAE, sulla gola della campana,

I FEDELI DI TOMBETTA A.M. MCMLIV – MCMLV, sulla gola,

SEGUITE LA MIA PICCOLA VIA PERCHE’ E’ SICURA, sul dorso.

Immagini:

Sacra Famiglia, Cristo Trionfante.

Sequenza decorativa:

Ragione Sociale, Sacra Famiglia, Stemma Pontificale, Stemma Basilicale, Cristo Trionfante, Scudo del Carmelo.

 

Campana 3

"7"

Inscrizioni:

REGINA DE COR CARMELI DEDISTI NOBIS SIGNUM PROTECTIONIS TUAE, sulla gola della campana,

A.M. MCMVIV – MCMLV, sulla gola della campana,

MARIA E’ PIU’ MADRE CHE REGINA... OH COME AMO LA VERGINE SANTA, sul dorso.

Immagini:

Sacro Cuore di Maria trafitto, Madonna col Bambino.

Sequenza decorativa:

Ragione Sociale, Sacro Cuore di Maria trafitto, Stemma Basilicale, Scudo del Carmelo, Madonna col Bambino, Stemma Pontificale.

 

Campana 4

"6"

Inscrizioni:

O JOSEF EXEMPLAR OPIFICUM FAC NOS INNOCUAM DECURRERE VITAM, sulla gola della campana,

A.M. MCMVIV – MCMLV, sulla gola della campana,

LA MIA AMINA NON HA MAI CERCATO CHE LA VERITA’, sul dorso.

Immagini:

San Giuseppe col Bambin Gesù, Cristo Portacroce.

Sequenza decorativa:

Ragione Sociale, Scudo del Carmelo, San Giuseppe col Bambin Gesù, Stemma Basilicale, Cristo Portacroce, Stemma Pontificale.

 

Lo Stemma Pontificale, nelle cinque campane minori, è situato nella fascia inferiore alternato alle inscrizioni, opposto alla data di ordinazione e fusione. 

Campana 5

"5"

Inscrizioni:

SANCTA MATER TERESIA RESPICE DE COELO ET VIDE ET VISITA VINEA ESTAM, sulla gola della campana,

A.M. MCMVIV – MCMLV, sulla gola della campana,

E’ COSI’ DOLCE CHIAMARE DIO NOSTRO PADRE, sul dorso.

Immagini:

Madonna dei sette Dolori, Sacro Cuore in Cornice, Santa Teresa del Bambin Gesù.

Sequenza decorativa:

Ragione Sociale, Stemma Basilicale, Madonna deisette Dolori, Scudo del Carmelo, Sacro Cuore in cornice, Santa Teresa del Bambin Gesù.

Campana 6

"4"

Inscrizioni:

RUTILANTE TUAE SAPIENTIAE LUMINE IRRADIA NOSTRAS TENEBRA, sulla gola della campana,

A.M. MCMVIV – MCMLV, sulla gola della campana,

DOPO LA MIA MORTE FARO’ CADERE UNA PIOGGIA DI ROSE, sul dorso.

Immagini:

Cristo Crocifisso, San Giovanni della Croce, San Giovanni Evangelista.

Sequenza decorativa:

Ragione Sociale, Cristo Crocifisso, San Giovanni Evangelista, Stemma Basilicale, San Giovanni della Croce, Scudo del Carmelo.

Campana 7

"3"

Inscrizioni:

NOS ZENO, VERONAE POPULOR PASTOR AMABILIS E SUPERUM PROTEGE SAEDIBUS, sulla gola della campana,

A.M. MCMVIV – MCMLV, sulla gola della campana,

IO VOGLIO PASSARE IL MIO CIELO FACENDO DEL BENE SULLA TERRA, sul dorso.

Immagini:

San Zeno Vescovo, San Paolo Predicatore, San Francesco d’Assisi,

Sequenza decorativa:

Ragione Sociale, Scudo del Carmelo, San Paolo Predicatore, San Francesco d’Assisi, Stemma Basilicale, San Zeno Vescovo.

Campana 8

"2"

Inscrizioni:

O FIDEI INTEGRITATIS ET ECCLESIASTICHE LIBERTATIS PROPUGNATOR INVICTUS RESPICE NOS TUA MIRA SUAVITATE, sulla gola della campana,

A.M. MCMVIV – MCMLV, sulla gola della campana,

ECCO LA SANTA PIU’ GRANDE DEI TEMPI MODERNI, sul dorso.

Immagini:

San Pietro Apostolo, ritratto di San Pio X

Sequenza decorativa:

Ragione Sociale, San Pietro Apostolo, Stemma Basilicale, Ostensorio con l’Ostia Santa e il monogramma di Cristo IHS, Scudo del Carmelo, ritratto di San Pio X.

Campana 9

"1"

Inscrizioni:

PARVULA VIRGO SANGUINE EFFUSO MERUIT SERENUM SCANDERE COELUM, sulla gola della campana,

A.M. MCMVIV – MCMLV, sulla gola della campana,

I PICCOLI SARANNO GUIDATI CON ESTREMA DOLCEZZA, sul dorso.

Immagini:

Madonna col Bambino, Immacolata

Sequenza decorativa:

Ragione Sociale, Madonna col Bambino, Santo Martire, Stemma Basilicale, Immacolata, Scudo del Carmelo.

© 2015 - 2018 by Scuola Campanaria Verona.